Salvare il percorso di un file in EXCEL

Tramite VBA di Excel è possibile creare una funzione per memorizzare il percorso di un file in una cella excel per poi riutilizzarlo per l’apertura direttamente da dentro il foglio excel.

Il codice da scrivere in VBA è abbastanza semplice e può essere utilizzato per, ad esempio, creare delle rubriche di files in excel.

Nel file excel che ho utilizzato per costruire il codice VBA ho creato il pulsante “Apri ricerca” da utilizzare per ricercare il file all’interno del nostro PC. Una volta selezionato nella cella evidenziata in giallo verrà scritto il percorso. Tramite il pulsante “Apri file” invece potremo direttamente aprire il file.

Il codice collegato al pulsante “Apri Ricerca” è il seguente:

Sub SelezionaFile()

With Application.FileDialog(msoFileDialogFilePicker)
  .AllowMultiSelect = False
  .Filters.Clear

 ‘Decido le estensioni dei files che voglio far vadere
 .Filters.Add “File excel xlsx”, “*.xlsx”
 .Filters.Add “File excel xlsm”, “*.xlsm”
 .Filters.Add “File xls (versioni precedenti)”, “*.xls”
 

.FilterIndex = 1
 .InitialView = msoFileDialogViewList
 .Title = “Titolo della finestra di dialogo”
 .ButtonName = “OK Vai!”
 .Show
 If .SelectedItems.Count > 0 Then
    MsgBox .SelectedItems(1)
   ‘ Scelgo dopo copiare il percorso del file selezionato
   Range(“B2”).Value = .SelectedItems(1)
 End If

End With

End Sub

Nel momento in cui cliccheremo su Apri Ricerca verrà visualizzata la consueta schermata di ricerca di Windows, sempre tramite funzione è possibile anche stabilire quali sono le estensioni dei files da far vedere. Nel nostro esempio ho consentito la visualizzazione ai soli files di tipo excel.

Il comando che consente la visualizzazione di determinati tipi di files è .Filters.Add

Il codice collegato al pulsante “Apri file” è il seguente:

Sub ApriFile()

Workbooks.Open Range(“B2”).Value

End Sub

Clicca qui per scaricare il file excel di esempio.

Questa voce è stata pubblicata in Excel, Microsoft Office e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *